10 mini alberi di Natale a costo zero dal riciclo creativo

mini alberi di natale

Natale e creatività formano un binomio perfetto. Le idee per realizzare delle decorazioni natalizie fai-da-te per la casa possono davvero essere infinite. Si tratta di un ottimo modo per risparmiare, soprattutto grazie all’utilizzo di materiali di recupero. Ecco allora 10 idee molto originali per realizzare dei mini alberi di Natale con le vostre mani e praticamente a costo zero.

1) Pigne

Per creare un mini albero di Natale potrebbe bastarvi una semplice pigna. Se avrete la fortuna di raccoglierne una in giardino o in un parco, posizionatela su di un piccolo supporto, come un portacandele, e abbellite la sua punta con una stella dorata o argentata. Potrete decorare la pigna anche con nastri o brillantini.

Leggi anche: Natale: come decorare e apparecchiare la tavola

natale

2) Pirottini

Dal nostro Forumecco un’idea tutta da imitare per creare un alberello di Natale con i pirottini che di solito si utilizzano per infornare i dolcetti o come involucri per i pasticcini e i cioccolatini. Vi basterà fissare i pirottini che non utilizzate più unendoli l’uno all’altro con degli spillini e decorare il vostro mini albero di Natale con qualche perlina. Otterrete un alberello simile a quello che vedete in foto.

Leggi anche: Un alberello di Natale fatto con spilli e pirottini

mini albero pirottini

3) Stecche di cannella

Con un insieme di stecche di cannella di diverse dimensioni potrete ottenere un mini albero di Natale aromatico, adatto da appoggiare sulla scrivania o come soprammobile. Per realizzarlo vi serviranno, oltre a delle stecche di cannella della misura adatta, dello spago e della colla a caldo, in modo da unirle le une alle altre per formare il tronco e i rami.

Leggi anche: Stecche di cannella: 10 idee creative per utilizzarle

cannella

4) Carta da regalo

Questi fantastici mini alberi di Natale sono stati realizzati a partire da coni di cartoncino. Dopo aver recuperato del cartoncino inutilizzato, create il vostro cono, fissandolo con la pinzatrice o con del nastro adesivo. Potrete rivestire i coni con della carta da regalo, ma anche con carta velina o scampoli di stoffa.

mini alberi 4

fonte foto: littleinspiration.com

5) Rose di stoffa

Potrete creare un delizioso mini albero di Natale creando delle piccole rose di stoffa da applicare su di un cono, che realizzerete, ad esempio, con del cartoncino. Potrete utilizzare anche roselline e altri fiori di stoffa di recupero, ad esempio ricavati dalle bomboniere, ma la più grane soddisfazione sarà creare le roselline a mano. Qui il tutorial.

mini alberi natale 5

fonte foto: shanty2chic.blogspot.com

6) Cartoncino colorato

Questo progetto sarà perfetto per i bambini. Potrete creare i vostri mini alberi di natale con del cartone robusto. Per le decorazioni, realizzerete dei dischetti colorati dal cartoncino o su fogli di recupero da ritagliare e colorare. I più piccoli potranno applicare le decorazioni sul mini albero fai-da-te con la colla o il nastro adesivo. Seguite il tutorial online.

mini alberi 6

fonte foto: minted.com

7) Origami

Basta un semplicissimo foglio quadrato per dare vita a un mini albero di Natale. Potrete utilizzare anche fogli di recupero, ricavati ad esempio dalla carta da imballaggio o dalle pagine delle vecchie riviste. La realizzazione di questo mini albero si ispira alla tecnica dell’origami. Seguite l’immagine passo dopo passo per crearlo in pochi minuti.

mini alberi 7

fonte foto: pinimg.com

8) Rocchetti

Ecco un’altra idea molto originale per realizzare un mini albero di Natale con dei materiali di recupero. In questo caso sono stati utilizzati dei rocchetti, decorati con brillantini, nastri colorati e ritagli ricavati dalle pagine di una vecchia rivista. Qui il tutorial completo.

mini alberi 8

fonte foto: typepad.com

9) Spago

Ecco una delle idee più semplici da realizzare. Si tratta di formare un cono con del cartoncino. Dovrete ricoprire il cono con lo spago, utilizzando della colla adatta, in modo da poter rendere il tutto ben solido. Se utilizzerete dello spago di colore neutro, lo potrete ridipingere a piacere. Per le decorazioni dell’alberello potrete utilizzare brillantini, perline o bottoni.

mini alberi 9

fonte foto: pinimg.com

10) Tappi di sughero

Potrete creare dei piccoli alberi di Natale a costo zero grazie ai tappi di sughero. Non dovrete far altro che forare la parte superiore del tappo in modo da poter inserire un rametto di piantine sempreverdi, come il rosmarino. In questo modo potrete creare dei segnaposto per la tavola di Natale. Altrimenti, potrete recuperare i rametti di un vecchio albero di Natale ormai rovinato. Qui il tutorial completo.

mini alberi 10

fonte foto: recyclart.com

In alternativa, potete sovrapporre i tappi creando la sagoma del classico abete, non senza averli prima colorati per creare l’effetto delle palline. Qui il tutorial

corks1

Marta Albè

Fonte foto: pinksuedeshoe.com

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...