Confessione shock: noi oncologi siamo criminali!

Beh, non ha usato propriamente queste parole il Professor Franco Berrino, già Direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

Ma che questa sia la realtà dei fatti, lo scoprirete alla fine dell’articolo.

Intervistato da Le iene, comincia in modo un po’… diciamo… sottotraccia!?:

“io sono molto d’accordo che bisogna pensare e usare il cibo in senso terapeutico… sa perché un tumore nasca e cresca bisogna trovare un terreno favorevole e con l’alimentazione possiamo modificare il nostro ambiente interno” e aggiunge “ci sono indizi importantissimi che con l’alimentazione si può aiutare la guarigione del tumore”.

E precisa, badate bene, che sono però solo indizi e non prove solide.

Certo che, si fossero dati la pena di verificare le decine di migliaia di casi degli ultimi cento anni di igienismo, questi indizi, come li chiama lui, sarebbero diventati non prove solide, ma macigni pesanti come montagne, che li schiaccerebbero tutti.

 noi vogliamo bene ai nostri malati, vogliamo che tornino da noi… Mettiamola così: se noi ci ammaliamo aumenta il PIL… La sanità è la più grande industria nazionale… non c’è un interesse economico nei confronti della prevenzione

La parte più interessante, quando comincia a parlare più chiaramente:

“Mediamente quello che diamo da mangiare ai nostri malati negli ospedali è il peggio del peggio.

Io ritengo che non gli faccia bene ma sa… io dico sempre che noi vogliamo bene ai nostri malati, vogliamo che tornino da noi

Mettiamola così: se noi ci ammaliamo aumenta il PIL, c’è crescita, diminuisce lo SPREAD.

La sanità è la più grande industria nazionale ricordava il professor Monti.

Non c’è direttamente… non c’è un interesse economico nei confronti della prevenzione… che parola si potrebbe usare per definirla?

Una gran commistione di ignoranza… e di stupidità… e di interessi”.

Fantastico! Una confessione in piena regola del vero scopo di questa falsa medicina.

Allora vi dico che, in base all’assurto…

“se non conosci, sei un ignorante,

se conosci e sostieni che non è vero, sei un delinquente”

… il giudizio di cosa siano questi servi di Mammona, che lasciano morire tra le braccia dell’infame triade chemio-radio-chirurgia milioni di persone innocenti, datelo voi, io potrei usare dei termini troppo forti.

La dichiarazione del Prof. Berrino  (dal minuto 0.43)

immagine dell'autore

Francesca Salvador

Fonte

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...