Crostata di fragole fatta in casa (ricetta vegan con farina di mandorle)

crostata fragole cover

Chi di voi ama le fragole? Ecco una ricetta che vi permetterà di preparare in casa una crostata di fragole davvero semplice e rapida da realizzare. Potrete gustare al meglio le fragole fresche in abbinamento ad un dolce molto amato, da servire alla famiglia o agli amici. 

Ecco tutti gli ingredienti e le istruzioni per preparare una crostata fatta in casa secondo una ricetta un po’ insolita – la farina di grano raffinata è sostituita dalla farina di mandorle – ma sempre molto gustosa.

Ingredienti

Per la base:

200 gr di farina di mandorle
70 gr di zucchero di canna integrale
70 ml d’acqua
2 cucchiai di fecola di patate o farina di riso
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata

Per farcire:

5 cucchiai circa di confettura di fragole
1 cucchiaio di succo di limone
Fragole fresche

Preparazione

Iniziate la preparazione della crostata di fragole dalla base. In una ciotola capiente versate la farina di mandorle. Unite lo zucchero di canna integrale, un cucchiaino di scorza di limone grattugiata (ricordate di scegliere limoni non trattati), due cucchiai di olio extravergine d’oliva e due cucchiai di fecola di patate o di farina di riso.

La fecola di patate e la farina di riso aiutano a legare l’impasto e a mantenerlo morbido durante la cottura. Versate nella ciotola a poco a poco acqua a temperatura ambiente e iniziate ad impastare con le mani fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Se occorre aggiungete ancora un po’ di farina di mandorle o di farina di riso. L’impasto deve mantenersi morbido e facile da lavorare e da stendere.

Una volta pronto l’impasto, potrete stenderlo direttamente nella teglia prescelta. Ho usato uno stampo a cerniera rotondo per crostate da 21 centimetri di diametro. Il consiglio è di ungere con un filo d’olio sia il fondo che i bordi. La crostata non si attaccherà allo stampo e non dovrete usare la carta da forno.

Stendete molto bene l’impasto sul fondo della teglia e formate un bordo il più possibile regolare – più o meno sottile – premendo bene con le dita verso l’esterno. Bucherellate la base con una forchetta in modo che non si gonfi durante la cottura. Cuocete in forno a 180°C per 20 minuti. Quando estrarrete la crostata dal forno, dovrà risultare ancora abbastanza morbida al tatto.

Lasciate raffreddare la base della crostata. Quindi farcitela con una confettura di fragole bio oppure fatta in casa. Tagliate le fragole a fettine sottili e conditele con il succo di limone appena spremuto. Quindi disponetele a piacere sulla crostata in modo da creare un motivo decorativo. Conservate la crostata di fragole in frigorifero fino al momento di servirla.

crostata fragole ricetta

Si mantiene al fresco senza problemi per uno o due giorni. Questa crostata di fragole è adatta a tutti, anche a chi è vegan o deve seguire un’alimentazione senza glutine o senza latticini. Se volete, potete sostituire lo zucchero di canna con il malto di riso o lo sciroppo di agave per dolcificare la base della crostata, a seconda dei vostri gusti ed esigenze. L’assenza della gelatina permette di gustare le fragole in tutta la loro freschezza. Servite la crostata di fragola fatta in casa a merenda o come dessert.

crostata fragole

E’ ottima anche a colazione. Buon appetito!

Marta Albè
(Testi e Foto)

Fonte

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...