Vittoria netta su intolleranze, dermatite ed emicrania

IschiaOrtofruttetoGrappoliDiUva8Lettera:

Otto mesi di vegancrudismo dopo la dieta gift. Caro Valdo, sono tendenzialmente vegano-crudista da ormai 8 mesi, lo sono diventata letteralmente da un giorno all’altro dopo che un’amica mi ha parlato di questo stile di vita e ho sentito una immediata affinità. Sicuramente era il momento giusto, da un po’ sentivo che dovevo cambiare qualcosa nella mia alimentazione. Facevo ormai fatica a mangiare le proteine animali, dopo un paio d’anni di alimentazione iperproteica (seguivo la dieta Gift per delle intolleranze).SPARITA LA DERMATITE E SPARITA L’EMICRANIAGia’ dopo due settimane dal cambiamento verso il vegan-crudismo mi sono accorta che la dermatite, che avevo da anni a un piede, era completamente sparita, non ne rimaneva più alcuna traccia e non è più tornata. Allo stesso modo sono sparite le emicranie che mi tormentavano pure quelle da anni facendomi passare un giorno alla settimana a letto, senza riuscire ad alzarmi.

LA LIBERAZIONE DALLE CRISI DI EMICRANIA NON HA PREZZO

A periodi, con lo shiatsu e la riflessologia plantare la situazione era molto migliorata ma appena smettevo i trattamenti, gli attacchi tornavano. Da quando ho cambiato alimentazione mi è capitato di avere dei mal di testa dopo un week end di sregolatezze alimentari e dopo le festività natalizie, ma niente che non sia passato con una semplice passeggiata, un po’ di riposo e tanta frutta! Non sai che liberazione non temere più il prossimo attacco e per questo ti ringrazio di cuore!

ELIMINATO LE INTOLLERANZE E PERSINO LE RAGADI

Ovviamente la questione delle intolleranze alimentari non è stata più un problema e si è risolta anche quella delle ragadi che a periodi rendevano un inferno la seduta quotidiana. E poi la sensazione di lucidità mentale! Non sentirmi più addormentata e rimbambita nemmeno la mattina è una tra le tante cose impagabili che mi regala quotidianamente il crudismo. Che svolta! E’ vero, ho perso un po’ di peso e non ne avevo bisogno ma preferisco qualche chilo in meno e un bel po’ di salute in più.

OVVIO CHE CI SONO STATE LE CRISI ELIMINATIVE

Veniamo alle crisi eliminative. Verso inizio settembre ho avuto una settimana circa di dissenteria che, devo dire, ho accolto quasi con orgoglio, come il segnale che stavo facendo bene. Non ero assolutamente indebolita. Anzi, mi sentivo benissimo quindi non mi sono preoccupata. Ho avuto dei mal di gola lampo con tonsille gonfie (da sempre il mio punto debole) e un po’ di febbre, sempre risolti in un paio di giorni.

PENSAVO A UNA CRISI LAMPO E PASSEGGERA

Ho avuto qualche altro episodio di “caghetta” (scusa, mi sento tra amici), durato un paio di giorni, a differenza del primo. E poi, giovedì pomeriggio comincio a starnutire, sembrava allergia, poi è salita la febbre. Al ritorno dal lavoro alle 20,00 avevo 38 linee, le ossa rotte una a una, ho preso un centrifugato di mela e carota e sono andata a letto pensando alla consueta crisi lampo.

UN WEEKEND PIUTTOSTO DURO

La notte è stata durissima, la febbre sicuramente più alta, brividi fortissimi e dolore da capo a piedi, mal di gola, raffreddore, ho sudato tantissimo. Venerdì uguale, tutto il giorno, e una debolezza incredibile. Ho bevuto acqua e limone, due spremute, centrifugato la sera. Dopo un’altra nottataccia, sabato mi sveglio meglio, niente più brividi, niente più dolore alle ossa, ma ancora punte a 38, 38 e mezzo, arriva anche la tosse, rimango a letto.

LA CRISI SI E’ PROLUNGATA FINO AL LUNEDI’ SERA

Spremute, centrifugati, la sera ho fame e mangio e un po’ di schiacciata con i pomodorini. Domenica ho un po’ più di forze ma la febbre raggiunge nel pomeriggio, con mio grande stupore, i 37 e mezzo poi i 38 abbondanti. Spremute, centrifugati, insalata a pranzo con semini e mezzo avocado. E’ lunedì mattina, il termometro sfiora i 37 e mi sento decisamente meglio, ho ancora le tonsille un po’ doloranti, un po’ di tosse, il raffreddore migliora ma sono parecchio dimagrita.

MI CHIEDO COME MAI QUESTA CRISI PROLUNGATA

Ma cosa è stato? Sono abituata a crisi che si risolvono velocemente, possono essere cosi lunghe e intense? Giovedì avevo sudato e poi preso freddo. Ultimamente ero molto stanca, è’ stato un periodo faticoso con mille cose da gestire, fuori casa spesso fino a 13 ore, avevo davvero bisogno di fermarmi.

ORA MI DEVO RIMETTERE IN PIENA FORMA PER IL MATRIMONIO

Adesso però mi devo mettere all’ingrasso, mi sposo tra poco più di un mese e non voglio arrivare pelle e ossa al Sì! E ho bisogno di recuperare massa muscolare. Appena mi rimetto devo riuscire a incastrare un po’ di movimento tutti i giorni, che ultimamente ho trascurato.

COLAZIONE E PRANZO SECONDO I TUOI SCHEMI

Ti dico come mangio di solito, così che tu possa correggermi e suggerirmi come migliorare: 6,30 spremuta 4,5,6 arance a seconda della dimensione; ore 9 circa mezzo ananas o due arance o fragole; verso le 11,00 fiocchi di avena con latte di avena un po’ di uvetta e scaglie di cocco, germe di grano; ore 13,00 insalata con semini misti, olive, germe di grano, lievito di birra, a volte un panino con crema di olive o patate al vapore ma di solito trovo sia troppo.

MERENDA POMERIDIANA E CENA

Nel pomeriggio banane o frutta disidratata, a volte una spremuta di pompelmo se rientro a casa presto e la sera centrifugato di mela carota (è quello che beve più facilmente mia figlia), magari con aggiunta di finocchio o sedano. Insalata e pane integrale fatto in casa, o patate al vapore o pasta integrale o riso integrale con verdure cotte, o pizza intregale fatta in casa.

DOMANDE SUL RECUPERO DI FORZE E DI PESO

A volte ammetto di saltare l’insalata, faccio centrifugato e pasta, ad esempio. Sono sempre stata una grande mangiatrice di mandorle ma ultimamente le avevo un po’ scordate, ma ne ho fatto scorta nuovamente e cercherò di aggiungerle dopo i pasti principali. Le potrei aggiungere ai fiocchi d’avena delle 11,00? Non prendo caffè o tè, ma un po’ di cioccolata. Cosa mi consigli in questo periodo per recuperare energia, peso e massa muscolare? Polline e pappa reale possono andare bene? Ho letto che la crusca di riso aiuta per la massa, è vero? Ed eventualmente, come si prende?

UN QUADRO CHIARO PER ME E PER CHI LEGGE

Scusa la lungaggine, non volevo prenderti troppo tempo ma d’altra parte dovevo darti un quadro il più possibile chiaro.
Caro Valdo, ti ringrazio moltissimo se riuscirai a rispondermi e comunque per l’impegno e la passione che metti nel tuo lavoro.
Un caro saluto.
Elena

*****

RISPOSTA

DALLA DIETA GIFT AL VEGANCRUDISMO

Ciao Elena, ti rispondo da Kaohsiung-Taiwan. Complimenti per la chiarezza e per i dettagli. Hai messo in evidenza i vantaggi trovati nel vegan-crudismo, dopo essere passata per una delle solite diete proteiche che nel caso tuo era la Gift.

RISULTATI CHIARI CHE NON LASCIANO SPAZIO A DUBBI DI SORTA

Alla fine, prima ancora che essere un questionario, la tua lettera rappresenta una importantissima testimonanza di guarigione, avendo tu sconfitto disinvoltamente problematiche concrete tipo l’intolleranza, il mal di testa, la debolezza, la dermatite e le ragadi.

DIGIUNARE SIGNIFICA SOLO ACQUA LEGGERA E RIPOSO TOTALE

Bellissima la descrizione della tua crisi eliminativa, durata anche troppo a lungo dal giovedì al lunedì. Come mai così lunga? Il motivo è chiaro. La colpa è tua. Dovevi metterti a letto e non prendere niente di niente, al di fuori di acqua leggera a volontà, da bersi a piccoli sorsi, o al massimo di acqua e limone, o di acqua e succo d’arancia. In effetti tu non hai fatto un digiuno ma una via di mezzo, per cui l’eliminazione si è prolungata e probabilmente non si è nemmeno completata.

SI PUO’ CRESCERE CON QUANTO OFFRE DI BUONO LA NATURA

Ora è il momento di mettere su muscoli e peso. Non penso affatto a consigliarti pollini e a sostanze miracolose. Sai che sono nemico di ogni tipo di doping. Ti aiuterà la primavera in arrivo e il sole. Prenditi fragole in abbondanza e tutto quello che la natura ha di nuovo da offrire. Aumenta il quantitativo di crema di avena, aggiungendo tre cucchiai di germe di grano e uno di crusca di riso. Pop-corn, datteri e banane vanno benissimo.

FRUTTA DA GUSCIO, SEMINI E CEREALI

Chiaro che tutti i semini tipo sesamo, lino, girasole, sono ottimi. Tra i cereali abbonda col quinoa, col saraceno, col riso nero, col riso integrale e col miglio. Mangia lupini in abbondanza e non perderti i primi piselli stagionali. L’umile patata ha valori ricostituenti insostituibili. Mandorle, pinoli e noci varie le puoi mettere a fine pasto. Non è vietato nemmeno dopo la crema di avena, ma non vorrei che diventasse pasto mattiniero troppo pesante e impegnativo.

SFRUTTARE L’ESPLOSIVA POTENZA DELLE ERBE DI CAMPO

Se trovi modo di raccogliere erbe di campo non perderti le punte di luppolo (ricche di estrogeni vegetali), le ortiche, il tarassaco, il selene, la piantaggine, la farinuzza, l’amaranto, il crescione. Un avocado al giorno con dei germogli va benissimo. Non serve poi esagerare. Occorre piuttosto dare modo al corpo di assimilare quello che gli dai, per cui movimento, respirazione, traspirazione, bagni frequenti ed esposizione al sole risulteranno basilari.

NULLA DI PIU’ RICARICANTE DEL PENSIERO E DELLA LOTTA ANTI-CODEX

Ma uno dei cardini della salute rimane il pensiero positivo. Sapere dentro ogni cellula e ogni neurone del tuo corpo che vivi e lasci vivere, che non alimenti il dissennato business delle multinazionali del macello e del farmaco, ti farà sentire una persona speciale e non carne da macello in mano ai farabutti del Codex Alimentarius, qualunque sia il loro nome, cognome e carica pubblica.

MANGIAMO UVA E MANDEREMO IN FALLIMENTO I NEMICI DELLA SALUTE MONDIALE, COCA-COLA E MCDONALS’S IN TESTA

In questo mondo meraviglioso, reso fetente da una minoranza di energumeni, privi di vitalità e di energia ma ricchi di iniquità e di cinismo, siamo arrivati al punto che il mangiare un grappolo d’uva in pubblico rappresenta non un atto naturale e di buon esempio, ma un atto rivoluzionario, di ribellione e di sfida al sistema.

Valdo Vaccaro

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...