Vellutata di porri e finocchi

Vellutata-di-porriLe vellutate sono il mio modo preferito di consumare le verdure quando inizia a far freddo, e l’unione di porro e finocchio è un abbinamento che ti consiglio assolutamente di provare…delizioso!!

Vedrai che questa vellutata vegana, leggera, nutriente e poco calorica conquisterà proprio tutti… e poi è anche velocissima da preparare!

Tipo ricetta: vegan
Livello: facile
Tempo di preparazione: 20′

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 porro grande
  • 3 finocchi
  • 2 patate di medie dimensioni
  • Brodo vegetale in polvere (io uso un cucchiaio di quello della Rapunzel)
  • Acqua qb

Preparazione
Affetta il porro (anche la parte verde, quella più tenera), i finocchi e le patate. Versali nella pentola a pressione, aggiungi un cucchiaio di brodo vegetale in polvere o un dado vegetale (fai attenzione agli ingredienti, specie che non contenga glutammato di sodio!) e versa acqua fino a coprire appena le verdure, e cuoci per 10 minuti dal fischio.

Se non usi la pentola a pressione, scegli una pentola capiente dal fondo alto, aumenta la quantità d’acqua (versane fino a coprire di almeno un paio di dita le verdure) e raddoppia il tempo di cottura.

Quando le verdure sono cotte, frulla con frullatore ad immersione, regola eventualmente di sale (potrebbe non servirne affatto, dipende dal brodo vegetale) e servi ben caldo con un giro d’olio evo a crudo e un pizzico di pepe nero… Squisita!!!

Mi raccomando, non dimenticare di farmi sapere se ti è piaciuta! Lasciami un commento qui sotto e condividi pure questo articolo con i tuoi amici e tutti quelli a cui può piacere! 😉

 by

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...