Creare un Orto in un Prato: Ecco come Fare

Una bella casetta, un bel pezzetto di prato all’inglese che portava via molte energie in manutenzione e non dava nessuna soddisfazione. Bellissimo senza ombra di dubbio, ma una decisione improvvisa ha trasformato il verde praticello in qualcosa di davvero soddisfacente.

Creare un orto: è questo è quello che ha fatto nella sua casa di Oakland  il fotografo Luca Keegan.

Keegan spiega: “Volevo qualcosa che potessi condividere con la mia comunità, e che potrebbe portare a nuove conversazioni per aiutarmi a conoscere i miei vicini, la mia città fino alle radici”.
“Non posso dirvi quante persone del mio quartiere ho incontrato e con le quali ho parlato mentre lavoravo in giardino. A volte le persone fermano le loro auto e saltano fuori per chiacchierare con me o per offrirmi dei semi. Amo poter regalare una bella manciata di prodotti freschi… è un ottimo modo per rompere il ghiaccio.”

I vicini hanno visto comparire all’improvviso delle casseformi in legno sul prato e dopo 60 giorni la magia!

Fare un Orto 01

Dal momento che la città stava dando via gratuitamente del compost, ha pensato di prenderne un po’ e sistemarlo nelle sue casseformi.

Fare un Orto 02

Appena i semi hanno iniziato a germogliare, sono spuntati anche i sistemi di supporto per Creare un Orto adatto anche alle piante che crescono in altezza.

Fare un Orto 03

Per questo ragazzo pieno di voglia di creare, la parte più difficile è stata sviluppare il sistema di irrigazione.

Fare un Orto 04

Per risparmiare acqua ha usato un sistema di pacciamatura per creare un passaggio tra le casseformi e per mantenere un livello di umidità costante.

Fare un Orto 05

La bordura l’ha completata con dei blocchi di cemento cavi, dei mattoni… che userà in maniera creativa…

Fare un Orto 06

Dentro i mattoni di cemento della bordura ha messo un po’ di compost ed è diventato il posto ideale per seminare qualcosa.. che vedremo quanto sarà cresciuto!

Fare un Orto 07

La rucola è quella che è spuntata per prima.

Fare un Orto 08

Poi il gran successo degli spinaci.

Fare un Orto 09

Le barbabietole hanno portato una bella nota di colore all’orto!

Fare un Orto 10

E che meraviglia vedere crescere i rossi ravanelli…

Fare un Orto 11

Le carote arancioni non sono sufficienti, ci vogliono anche quelle rosse e quelle viola per dare un’esplosione di colore quando si raccolgono i frutti dell’orto.

Fare un Orto 12

Sono nati anche i piselli…

Fare un Orto 13

Creare un orto dove prima c’era un banalissimo praticello inglese ha fruttato così tanto che Luke Keegan ha messo in regalo quello che avanzava dal raccolto di ogni giorno, creando la scatola delle verdure gratis: “Ho visto persone che stavano guidando, fermarsi e uscire dall’auto solo per controllare che cosa c’era nella scatola, è incredibile quante zucchine i miei vicini di casa mangiano!.”
Fare un Orto 14
Anche i cipollotti sono venuti su molto bene…

Fare un Orto 15

I fagioli sono di un bel verde brillante, viene voglia di mangiarli.

Fare un Orto 16

Anche i tomatillos sono cresciuti in maniera esemplare!

Fare un Orto 27

I cetrioli sono venuti belli grandi.

Fare un Orto 17

I peperoncini sono ancora verdi ma già piccanti!

Fare un Orto 18

Un pomodorino sta già per maturare.

Fare un Orto 19

Tra un po’ nascerà una bella zucca, per ora c’è solo un grosso fiore.

Fare un Orto 20

Naturalmente non possono mancare dei fiori.

Fare un Orto 21

Fare un Orto 22

Fare un Orto 23

Ed ecco cosa è spuntato dai mattoni di cemento… un bellissimo assortimento di erbe aromatiche!!!

Fare un Orto 24

Ecco com’è diventato il verde praticello, un tripudio di colori, sapori e odori!

Fare un Orto 25

Per altre foto delle meravigliose verdure che è riuscito a coltivare nel suo orto potete seguire il fotografo su Instagram: Luke Keegan 
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...