Banane: buone per sostituire uova, burro, latte e yogurt

Le banane si prestano a sostituire il burro , le uova, lo yogurt e il latte in molte ricette dolci

banane

Molti alimenti di origine vegetale si prestano a sostituire prodotti di origine animale: è il caso delle banane, perfette per essere usate al posto di altri ingredienti quali uova e latte. Infatti la loro texture cremosa e dal sapore dolce che caratterizza gli alimenti, aiuta a legare gli ingredienti e peraltro contiene anche nutrienti importanti quali potassio, magnesio e vitamine del gruppo B. Quindi non gettiamo le banane troppo mature ma usiamole per nuove ricette super sfiziose.

Ad esempio frullate con un po’ di zucchero possono accompagnare torte, ciambelle e pancakes poiché vanno a sostituire egregiamente lo yogurt; ancora le possiamo usare con la farina d’avena per legare un porridge o anche un budino. Le banane possono sostituire anche il formaggio nelle farciture dolci oppure lo yogurt per preparare gli smoothies, dei frullati spumosi. L’accortezza consiste nell’usare frutti maturi sciolti con un latte vegetale di nostra preferenza come latte di soia, latte di riso o latte di mandorle.

Una banana è perfetta per sostituire le uova nei dolci, lega molto bene con la farina e lo zucchero e aiuta il composto a incamerare aria. Una buona resa la offrono preparazioni come il plumcake a cui possiamo aggiungere del cioccolato per esaltare ulteriormente il profumo delle banane. Infatti per questo dolce è necessario mescolare una banana matura ben schiacciata con circa 200 gr. di farina, 100gr. di zucchero, 2 cucchiai di cacao, mezzo bicchiere d’olio di girasole, un pizzico di sale e una bustina di lievito e qualche cucchiaio di gocce di cioccolato. Dopo aver mescolato il tutto si inforna in una teglia rettangolare lasciando in forno a 180 gradi per 40 minuti.

Questi frutti possono essere agevolmente tagliati a fettine o a pezzetti e congelate in piccole porzioni. Quando è necessario si usano nelle diverse preparazioni. Naturalmente quando andiamo a sostituire altri ingredienti teniamo conto del particolare aroma che le caratterizza e che può piacere o meno.

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...