Meditazione VS Farmaco: Ecco perché Meditare è più efficace che prendere dei Farmaci!

hare-krishna-maha-mantra-four-line-177La meditazione è il miglior guaritore che esista in natura! Essa permette al corpo di raggiungere uno stato di risonanza armonica, mettendolo in uno stato di rigenerazione. Quando le persone si sentono malate, si rivolgono senza pensarci due volte al medico o dal farmacista per farsi prescrivere dei farmaci. Ma cosa succederebbe se la meditazione potesse curare e/o addirittura prevenire alcune malattie?

Il 90% di tutte le malattie sono causate o aggravate dallo stress e la meditazione è un ottimo modo per ridurre l’impatto che le emozioni negative hanno sul nostro corpo e sul sistema nervoso. Un cambiamento nella coscienza provoca uno spostamento biologico e quando si è tranquilli e calmi (come durante la meditazione), vengono rilasciate sostanze chimiche come la serotonina, la dopamina e l’ossitocina che aiutano a stabilizzare il sistema immunitario e rigenerare il sistema energetico. Inoltre impedisce il rilascio di sostanze come l’adrenalina e il cortisolo, che sono altamente pesanti per il nostro corpo.

Lo sapevate che la meditazione è scientificamente provata per:

1. Superare lo stress (University of Massachusetts Medical School, 2003)

2. Aumentare la creatività (ScienceDaily, 2010)

3. Migliorare la vita sessuale e aumentare la libido (The Journal of Sexual Medicine, 2009)

4. Coltivare sane abitudini che portano alla perdita di peso (Journal Emotion, 2007)

5. Migliorare la digestione e mantenere la pressione sanguigna più bassa (Harvard Medical School)

6. Diminuire il rischio di infarto (The Stroke Journal, 2009)

7. Aiutare a superare l’ansia, la depressione, la rabbia e la confusione (Psychosomatic Medicine)

8. Diminuire la percezione del dolore e migliorare l’elaborazione cognitiva (Wake Forest University School of Medicine, 2010)

9. Aumentare la vostra attenzione e ritrovare il vostro centro (Università di Wisconsin-Madison, 2007)

10. Aumentare la dimensione del tuo organo più importante – il tuo cervello! (Gazzetta di Università di Harvard, 2006)

E’ stato dimostrato che la mediazione è estremamente efficace nel ridurre del 50% il rischio di malattie cardiovascolari e ictus (American Heart Association, 2012). Quale pillola dall’uomo può farlo?

“C’è un vero effetto biologico”, spiega il dottor Denninger, Direttore di ricerca presso l’Istituto Benson-Henry per la medicina del corpo e della mente del General Hospital nel Massachusetts, uno degli ospedali di insegnamento della Scuola Medica di Harvard. “Le cose che accadono quando si medita hanno effetti in tutto il corpo, non solo nel cervello”.

In un’epoca in cui il farmaco non è economico e la prescrizione di farmaci uccidono 100.000 persone ogni anno, è arrivato il momento di abbracciare una forma alternativa più economica e naturale di guarigione nella nostra comunità medica. Tieni presente che la meditazione non è solo un mezzo di guarigione del corpo. Fa’ miracoli per il corpo, ma ad essere sinceri i benefici fisici sono di solito gli motivi ultimi che spingono le persone a meditare.

La meditazione porta le persone alla scoperta di sé, alla chiarezza mentale, alla pace interiore, all’equilibrio emotivo/spirituale, ed è la cosa migliore che potresti fare se ti trovi in un periodo della tua vita di sofferenza o confusione. A differenza delle pillole, la meditazione contribuisce anche alla salute mentale, emotiva e spirituale!

vignetta-dottore-paziente

Giusto per evitare fraintendimenti bisogna sottolineare che la medicina occidentale è sicuramente uno straordinario aiuto, e se si ha bisogno di prendere degli antibiotici o qualche altro tipo di farmaco per un problema di salute si abbia, allora vanno presi. Ma al giorno d’oggi, la stragrande maggioranza delle persone tende a prendere medicinali con troppa facilità e leggerezza, e in molti casi quando alcune persone si sentono annoiate, strane o non sanno neanche loro come si sentono, tendono a prendere farmaci senza nemmeno sapere realmente qual è il problema. La meditazione, combinata con una dieta sana e dell’esercizio fisico, è sicuramente un modo sicuro ed efficace per affrontare e superare la vostra malattia senza effetti collaterali.

Fonte

Provate a meditare sul suono del canto Hare Krishna e avrete la prova del potere della meditazione!

HK

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...