Assafetida: una spezia prodigiosa

Una resina Prodigiosa

L’assafetida è utile come una spezia digestiva, che elimina i gas e che ha l’ulteriore vantaggio di preservare dall’influenza.

Ferula assafoetida ovvero l’Assafetida

Assafetida, è conosciuta anche con nomi come sterco del diavolo, gomma puzzolente,  cibo degli dei e molti altri nomi in diverse lingue, è una pianta perenne, originaria del Medio Oriente.

Nella sua forma naturale, ha un odore pungente, solforosoe sgradevole, ma dopo la cottura, esalta il gusto e il sapore della ricetta, spesso usata per armonizzare le componenti dolce, acido, salato e piccante nel cibo.

Questa erba non può essere consumata grezza, in quanto può causare diarrea grave e vomito, si raccomanda l’utilizzo nella sua forma in polvere per evitare eventuali effetti secondari indesiderati. La parte di assafetida che è principalmente utilizzata, è la resina gommosa che si estrae dalle sue radici, a condizione che siano di almeno 4 anni. La gomma viene raccolta, in genere, nei mesi estivi. La gomma  trasuda tagliando via il gambo della pianta  o affettando le radici, dove rimane accumulata la gomma. Questa gomma è molto usata in cucina e in preparati per il trattamento di patologie mediche.

Le applicazioni mediche

  • Nel subcontinente indiano, è usato come antibiotico specialmente in pediatria e nei reparti di maternità
  • §E uno dei più sicuri antinfluenzali, con attività antivirale: assafetida è stato utilizzata nel 1918 per combattere l’influenza spagnolapandemica.India e Cina sono in concorrenza per trovare una fonte naturale efficace per farmaci antivirali in grado di combattere il virus dell’influenza scioccati dalla precedente esperienza del virus  H1N1. Mentre l’India ha recentemente scoperto speciali alberi nella regione del Ghati occidentale le cui foglie producono una grande quantità di acido shikimico – l’ingrediente più importante del Tamilfu, l’antivirale di punta contro l’H1N1. La Cina invece si è concentrata sulle proprietà antivirali della assafetida, le cui radici contengono un composto che ha inattivato il virus dell’influenza suina H1N1 in laboratorio.
  • In Thailandia e India , è impiegata per aiutare la digestione dei neonati e dei bambini, per alleviare la flatulenza e mal di stomaco e viene spalmata sull’addome sottoforma di tintura alcolica o oleosa secondo una ricetta conosciuta come mahahing . [
  • Si dice anche   essere utile nei casi di asma e bronchite, sebbene l’utilizzo medico principale dell’Asafoetida è per sostenere il sistema digerente, è un rimedio di rilievo anche lievi casi di asma, bronchite  per questo è tradizionalmente utilizzato per combattere le conseguenze del  freddo per bambini.. E un rimedio della tradizione popolare per il raffreddore dei bambini: sebbene abbia un odore pungente è sospeso in un sacchetto intorno al collo del bambino ammalato.
  • Come antimicrobico: assafetida ha una vasta gamma di usi nella medicina tradizionale come antimicrobico, con impieghi ben documentati per il trattamento di bronchite cronica e la pertosse, oltre a ridurre la flatulenza.
  • Come contraccettivo / abortivo : assafetida è stato anche segnalato per avere attività contraccettiva / abortivo, è considerato un sostituto meno sicuro però del tradizionale Silphium anticamente chiamato laserpiciume appartenente alla specie   Ferula.
  • Come antiepilettico: assafetida oleo-gomma-resina è stato segnalata per essere antiepilettico secondo la medicina classica Unani , così come da altra letteratura etnobotanica.
  • Armonizza le energie vata e kapha. In Ayurveda , assafetida è considerata uno delle migliori spezie per bilanciare il Vata dosha . Si attenua Vata e Kapha, alleviando la flatulenza e le coliche. Il suo  gusto pungente poi permette una buona conclusione della digestione. Stimolando pitta, aumenta l’appetito, si assapora meglio con il gusto e la digestione è semplificata.
  • Allevia le contrazioni muscolari assafetida è un antispasmodico e questo è il motivo per cui viene usato per alleviare gli spasmi del colon. L’erba combatte anche le infezioni parassitarie intestinali ed inoltre condizioni come stanchezza cronica, candidosi, debolezza del sistema digestivo.
  • Disturbi nervosi nei bambini possono essere trattati con assafetida. Mestruazioni insufficienti,  mestruazioni dolorose, parto prematuro, sterilità e leucorrea nelle donne e impotenza negli uomini possono ottenere grande sollievo, con l’aiuto di assafetida.
  • Gli uomini che soffrono di impotenza devono utilizzare una preparazione di assafetida (6 centigrammi), che viene fritta nel burro chiarificato. Si aggiunge un cucchiaio di lattice fresco di Banyan Tree (Ficus bengalensis) e un cucchiaino di miele. Prendere questo rimedio fatto in casa ogni 40 giorni consecutivi al mattino.
  • Secondo studi condotti in laboratorio l’assafetida è un potente inibitore della tirosina (che catalizza la produzione di melanina e altri pigmenti per ossidazione) infatti già un estratto leggero al 2% inibisce del 99,8% la produzione di tirosinasi.
    La tirosina è biologicamente importante in quanto precursore di vari ormoni, quali la tiroxina (un ormone tiroideo) e le catecolammine  (dopamina,  noradrenalina  e adrenalina), e della melanina.
  • Mal di denti.  Questo è un uso popolare di assafetida, non augurando a nessuno il mal di denti specie se si è colpiti di notte o in un giorno festivo, avere in casa questa resina permette di superare anche le crisi violente, soprattutto di notte. Questa l’esperienza di un paziente: mi sentivo come un ago pungente e penetrante che si introduceva nelle mie gengive più volte, e di tanto in tanto una forte scossa di dolore. Anche la memoria è doloroso! Ma grazie a mia madre che sapeva cosa fare per prendersi cura del mio mal di denti, mi ha preparato una miscela di polvere di assafetida e succo di limone, e tamponando un batuffolo di cotone nella soluzione mi ha aiutato a metterlo sulla cavità del mio dente. Il dolore sembrava ridursi in modo importante, tanto che potei almeno avere una buona notte di sonno.
  • Disassuefazione da droghe o da opium. Per persone che sono dipendenti da oppio o altre droghe, possono essere trattate con questa erba che funge da antidoto. Inoltre, la sua caratteristica di sedativo  rende assafetida un rimedio efficace per la pressione alta. Gli episodi di isteria possono essere contrastati con l’inalazione la gomma affumicata di questa erba.
  • L’olio ottenuto da questa pianta è noto per abbassare i livelli di colesterolo totale nel corpo. Tutta la pianta assafetida può essere utilizzata come pesticida naturale per il suo odore penetrante e pungente.
  • Se parliamo di eventuali benefici nutrizionali di assafetida, allora l’argomento potrebbe essere un pò indefinito. Questo perché il prodotto non fornisce molto di eventuali sostanze nutritive per il corpo. Ma siccome  aiuta il corpo a combattere tutti i tipi di disturbi di cui sopra in definitiva è da utilizzarsi più come una medicina naturale, che come alimento.

Per concludere, ci sono anche una serie di effetti collaterali che si possono verificare con l’uso di assafetida. Il sovradosaggio o consumare questa erba per  la prima volta, può provocare disturbi come nausea, vomito, irritazione della gola, diarrea fare attenzione se la si usa per la prima volta in gravidanza.

Usi medicinali Tradizionali

 

Afghanistan. L’estratto con acqua calda della gomma essiccata viene assunto per via orale contro l’isteria e la tosse convulsa  e per il trattamento delle ulcere .

Brasile. L’estratto con acqua calda della foglia secca e dello stelo viene assunto per via orale dai maschi come afrodisiaco. L’estratto viene assunto per via orale come tonico dei nervi e generale. L’Oleoresina in polvere, schiacciata con la punta delle dita, viene usato come condimento.

Cina. Il Decotto della pianta è assunto per via orale come vermifugo .

Egitto. La gomma secca si applica in vagina come un contraccettivo prima o dopo il coito. Cinquanta per cento delle donne intervistate praticano questo metodo, e il 48% di loro dipendeva da altri metodi indigeni e/o l’allattamento prolungato. L’Estratto a caldo della radice essiccata viene assunto per via orale come antispasmodico , diuretico , vermifugo , e analgesico .

Fiji. La pasta a base di resina essiccata viene applicato al petto per la tosse convulsa . Questa pianta è assunta con Allium sativum e zucchero per depurare dopo il parto la puerpera. Fritta con, Piper nigrum, e Cinnamonum camphora è assunta per via orale per il mal di testa e mal di denti . L’Estratto con acqua calda della resina essiccata viene assunto per via orale per il mal di stomaco.

India. L’estratto secco di Ferula assafoetida con Brassica alba e salgemma viene diluito con aceto e assunto per via orale come un abortivo . L’Estratto con acqua calda della gomma essiccata viene assunto per via orale come carminativo , antispasmodico , e espettorante nella bronchite cronica . Mescolata con pepe Caienna  e Calamo, è usato come rimedio per il colera . L’essudato della resina gomma essiccata si mangia per prevenire le malattia da parassiti in Guinea. La Resina con il sale e il succo corteccia di Moringa pterygosperma viene utilizzato esternamente per dolori di stomaco. Una lucciola  (Lampyris noctiluca)  seccata senza testa viene miscelata con 200-300 mg di Ferula , e presa la mattina e la sera per calcoli biliari e calcoli renali. Per una calcolosi cronica, viene aggiunto alla miscela nitrato di potassio. L’Estratto con acqua calda della resina essiccata viene assunto per via orale come emmenagogo.

Malesia. La resina gommosa viene masticata dalle donne nei casi di amenorrea .

Marocco. La gomma viene masticato come antiepilettico.

Nepal. L’estratto in acqua della resina viene assunto per via orale come antielmintico .

Arabia Saudita. La gommoresina secca viene utilizzata in medicina per tosse  convulsa  , asma e bronchite .

Stati Uniti. L’estratto fluido della resina viene assunto per via orale come emmenagogo, stimolante espettorante , antielmintico , afrodisiaco, e stimolante per il cervello e per i nervi. Si è stimato essere un potente antispasmodico.

 

Attività farmacologiche e cliniche

 

Antiallergico pronto e sicuro. La polvere dell’oleoresina, somministrata esternamente negli adulti, era molto attiva. Reazioni al patch test si sono verificati più frequentemente in pazienti che sono stati regolarmente esposti alla sostanza, o che avevano già dermatiti sulla punta delle dita. Pazienti precedentemente non esposti non avuto alcuna reazione (vale a dire, senza reazioni irritanti).

Attività Antibatterica . La gommoresina secca, sulla piastra agar, in cui erano presenti Clostridium perfringens e Clostridium sporogenes .

Attività antitumorale. La resina essiccata, somministrata per via orale a ratti Sprague-Dawley a dosi di 1,25 e 2,5% w/w della dieta, ha prodotto una significativa riduzione nella molteplicità e nelle dimensioni palpabili in tumori indotti  a livello mammario da N-metil-N-nitrosourea, e un ritardo nel medio periodo di latenza del tumore. La somministrazione orale a topi aumentato la percentuale di durata della Vita del 52,9%. La somministrazione intraperitoneale non ha prodotto alcuna riduzione della crescita significativa del tumore . L’estratto ha anche inibito due fattori di carcinogenesi indotta chimicamente da 7,12-dimethylbenzathracene e croton oil sulla pelle di topi con significativa riduzione nella formazione di papilloma.

Attività anticolesterolemica. La resina, somministrata ai ratti alimentati con una dieta aterogenica, alla diluizione del 1,5% , è riuscita a ridurre i livelli di colesterolo nel siero.

Attività Anticoagulante. L’estratto acquoso della gomma, somministrato per via endovenosa a cani e ratti a dosi variabili, era attivo.

Effetto contraccettivo. Una miscela di Embella ribes frutto, Piper longum frutto, borace, Ferula resina secca, Piper betle, e Abrus precatorius, somministrata per via orale a femmine adulti alla dose di 0,28 g / persona a partire dal secondo giorno del ciclo mestruale per due volte al giorno 20 giorni, senza rapporti sessuali durante il periodo di somministrazione, l’effetto si è prolungato per 4 mesi. L’attività biologica riportato è stato brevettatao. La resina, somministrata mediante intubazione gastrica a topi maschi alla dose di 5 mg / kg per 32 giorni, è stata attiva. Estratto metanolico della resina, somministrato per via orale a ratti Sprague-Dawley alla dose di 400 mg / kg al giorno per 10 giorni, ha impedito gravidanza nel 80% dei ratti.

Se  somministrato con polivinilpirrolidone 01:02 come rapporto, è stata osservata inibizione all 100% della gravidanza a questa dose. Basse dosi di estratto ha prodotto una notevole riduzione del numero medio di fecondazioni. Attività significativa è stata osservata con estratti da esano e da cloroformio il cui alto livello di zolfo nell’estratto a reso sterili i test dei ratti, l’estratto di metanolo era privo di attività estrogenica .

Attività Antimicotica . Estratto con etanolo (95%), della  resina essiccata su piastra agar era attivo. L’Olio essenziale di rizoma, sulla piastra di agar ad una concentrazione di 400 ppm, era attivo su Microsporum gypseum e Trichophyton rubrum, e ha prodotto debole attività sul Trichophyton equinum . L’Estratto di assafetida , sulla piastra di agar a concentrazioni di 5-10 mg / mL, ha inibito la produzione dell’aflatossina di Aspergillus parasiticus .

Attività antiepatotossica. Una miscela di metanolo con la frazione insolubile della resina secca di assafetida, aglio fresco , curcuma, acido ellagico, idrossitoluene butilato, e butilidrossianisolo, somministrati mediante intubazione gastrica di anatroccoli alla dose di 10 mg / animale, era attiva vs l’epatotossicità da aflatossina Bl-indotta .

Attività Antipercolesterolemica. La resina, somministrata a ratti femmina ad una concentrazione di 1% della dieta, è inattivo. Una miscela di Nigella sativa, Commiphora mirra, Ferula assafoetida, Aloe vera, e Boswellia serrata, somministrata da intubazione gastrica nel ratto alla dose di 0,5 g / kg per 7 giorni, è stato attivo vs iperglicemia indotta da streptozotocina.

Attività ipoglicemizzante. L’estratto a caldo della resina secca, Nigella sativa, Myrrhis odorata, e Aloe sp. in parti uguali, somministrati mediante intubazione gastrica a ratti alla dose di 10 ml / kg per 7 giorni, era attiva vs iperglicemia indotta da streptozotocina. I risultati sono stati significativi a livello p < 0,05. L’Estratto a caldo della resina essiccata, somministrati mediante intubazione gastrica a ratti alla dose di 10 ml / kg per 7 giorni, era inattiva. Una miscela di estratti di di Nigella sativa, Commiphora mirra, Ferula assafoetida, Aloe vera,e Boswellia serrata, amministrato da intubazione gastrica nel ratto alla dose di 0,5 g / kg per 7 giorni, è stato attivo vs iperglicemia indotta da streptozotocina.

Attività Antiipertensiva. L’estratto acquoso della resina essiccata, somministrato per via endovenosa a cani a dosi variabili, era attivo.

Effetto Antinfiammatorio.  Estratto con etanolo (95%), della resina, somministrato per via orale a due gruppi di 50 pazienti con colon irritabile, era attivo. I risultati sono stati significativi a livello p < 0,001.

Attività antimutagena. L’estratto acquoso della resina secca, sulla piastra di agar ad una concentrazione di 2 mg / piastra, ha inattivato indotta mutagenesi per Salmonella typhimurium TA100 vs aflatossina Bl e una concentrazione di 10 mg / piastra, ha inattivato per Salmonella typhimurium TA98. Assafetida, su piastra di agar alla dose di 0,5 mg / piastra era presente su Salmonella typhimurium genesi indotta mutazione TA98 e TA100 vs aflatossina Bl-. Assafetida, su piastra di agar, era attiva su Salmonella typhimurium TA100 e TA1535 microsomiale attivazione-dipendente mutagenicità di 2-acetamidofluorene.

Attività antiossidante . Asafetida , somministrata per via orale a ratti Sprague-Dawley a dosi di 1,25% e 2,5% w / w, significativamente ripristinato il livello di antiossidanti di sistema, resi crenti da trattamento con N-metil-N-nitrosourea. C’era una significativa inibizione della perossidazione lipidica come misurato da reatività al tiobarbiturico nei confronti del fegato.

Attività Antiparassitaria. Oleo-gomma resina dalle radici e steli è stato attivo sul Trichomonas vaginalis .

Attività Antispasmodica. L’estratto della resina, somministrato nell’ileo isolato di cavia alla dose di 3 mg / ml, ha causato diminuzione della contrazione spontanea del 54% + 7% del controllo. Esposizione di ileo in contrazione da acetilcolina , istamina, e KC1 all’estratto Ferula gomma ha prodotto una contrazione con rilassamento.  Nella preincubazione con indometacina , propanololo, atropina, e clorfeniramina prima dell’esposizione la gomma, non ha prodotto alcun rilassamento.

Attività antitumorale. L’estratto in acqua dell’oleoresina secca, somministrato da intubazione gastrica ai topi alla dose di 50 mg / animale al giorno per 5 giorni, è stato attivo su CA-ascite di Ehrlich, con aumento del 53% della durata della Vita (ILS). Estratto acquoso somministrato intra-peritoneale è stato inattivo sul linfoma di Dalton, 4.8% ILS, e CA-Ehrlich ascite, 5,5% ILS.

Attività Antiulcerogenica. La soluzione colloidale, somministrata per via orale a ratti alla dose di 50 mg / kg, 60 minuti prima dell’esperimento, ha prodotto significativa protezione contro ulcere gastriche  indotte da 2 ore al freddo o da sommistrazione di aspirina, o 4 ore legatura del piloro.

Effetto di apoptosi.  Il sodio ferulato, somministrato a una cultura di linfociti di cellule umane, ha indotto l’apoptosi.

Inibizione della carcinogenesi. La resina, somministrato a topi alla dose di 40 mg / g di dieta, era attiva. La dose era inattivo vs carcinogenesi indotta da 3′-metil-4-DIMETILAMMINOAZOBENZENE.

Depressivo attività cardiaca. Tintura dei semi, somministrata con perfusione ai conigli, ha prodotto debole attività sul cuore.

Chemomodulatore dell’influenzaAsafetida , somministrata per via orale a ratti Sprague-Dawley a dosi di 1,25% e 2,5% w / w nella dieta, ha prodotto un aumento nello sviluppo e differenziamento dei condotti / ductules e lobuli ed una riduzione nella gemmazione terminale rispetto agli animali di controllo normali trattati con N-metil-N-nitrosourea. Il trattamento con  Asafetida ha significativamente ridotto i livelli di citocromo P450 e b5. C’è stato un miglioramento nelle attività di glutatione-S-transferasi, deoxythymidine-diaforasi, desmutase dismutasi, catalasi e glutatione ridotto.

Azione sul sistema nervoso centrale (SNC). L’estratto etanolico della gomma secca, somministrato per via orale a pazienti adulti alla dose di 20 ml / persona, era attivo.

Attività citotossica.  L’estratto con etanolo (90%) di pianta essiccata, in coltura cellulare somministrato alla concentrazione di 0,25 mg / mL, era attivo su linfociti umani. L’estratto è stato attivo sulle cellule ovariche di criceto cinese (CHO, con dose efficace (ED50 0,15 mg / mL;), ED50 0,575 mg / mL, e linfoma di Dalton, ED50 0,6 mg / ml di estratto acqua della gomma essiccato, in cellule  di coltura ad una concentrazione di 500 pg / mL, è stata prodotta debole attività su cellule CA-mammaria-microalveolare.

Inibizione di Enzimi digestivi. Asafoetida, somministrata per via orale a ratti alla dose di 2500 mg% per 8 settimane, ha provocato diminuzione dei livelli di fosfatasi e saccarasi nell’intestino tenue.

L’inibizione della sintesi del DNA.  L’estratto della pianta intera con etanolo (90%), essiccata ad una concentrazione di 0,25 mg / mL, era attivo.

L’attività fibrinolitica. Estratti eterei di gomma secca e resina di gomma, somministrati per via orale a 10 soggetti sani, nutriti con 100 g di burro alimentare per la produzione di iperlipemia, erano attive.

Esfoliante della mucosa gastrica attività. La polvere della pianta intera essiccata, somministrata mediante intubazione gastrica per adulti alla dose di 0,2 g per 1 ora, era attivo.

Inibizione funzione ossidasi Epatica. L’oleoresina, somministrata a ratti alla dose di 250 mg%, era attivo.

Attività Ipocolesterolemizzante . Una miscela concentrata  di Nigella sativa, Commiphora mirra, Ferula assafoetida, Aloe vera, e Boswellia serrata, somministrata in intubazione gastrica nel ratto alla dose di 0,5 g / kg per 7 giorni, è stato attivo vs iperglicemia indotta da streptozotocina.

Attività ipoglicemizzante. L’estratto acquoso a caldo della resina secca con: Nigella sativa, Myrrhis odorata, e Aloe sp. in parti uguali, somministrati mediante intubazione gastrica a ratti alla dose di 10 ml / kg per 7 giorni, era attivo. I risultati sono stati significativi a livello p < 0,001. L’Estratto a caldo della resina essiccata, somministrati mediante intubazione gastrica a ratti alla dose di 10 ml / kg per 7 giorni, era inattiva. Una miscela estratta a caldo di Nigella sativa, Commiphora mirra, Ferula assafoetida, Aloe vera, e Boswellia serrata, somministrata in intubazione gastrica nel ratto alla dose di 0,5 g / kg per 7 giorni, è stato attivo vs iperglicemia indotta da streptozotocina.

Attività Ipotensiva. Tintura dei semi, somministrata per via endovenosa ai conigli, si è dimostrata attiva. L’Estratto in acqua della gomma resina essiccata, somministrato per via endovenosa nel cane in dosi variabili, era attivo. L’Estratto della resina, somministrato ai ratti anestetizzati a dosi di 0,3-2,2 mg/100 g di peso corporeo, ha significativamente ridotto la pressione media arteriosa.

Attività mutagena.  L’estratto con etanolo (95%), della resina essiccata, sulla piastra di agar ad una concentrazione di 15 mg / piastra, ha prodotto una debole attività su streptomicina e ceppi dipendenti di Salmonella typhimurium TA98. La Resina, su piastra di agar ad una concentrazione di 200 mg / piastra, si è dimostrata attiva su Salmonella typhimurium TA1537 e inattiva su Salmonella typhimurium TA1538 e Salmonella typhimurium TA98.

Riniti allergiche. L’estratto di assafetida, somministrato nelle riniti allergiche (gruppo I) e non allergiche rinite (gruppo II) ad una dose di soluzione acquosa 10%, ha prodotto nei pazienti un innalzamento delle soglie olfattive di 55,8% nel gruppo I e il 66,8% per entrambi i gruppi.

Effetto sugli Enzimi digestivi del pancreas. L’assafetida , somministrata per via orale a ratti albini alla dose di 250 mg% per 8 settimane, ha mostrato una maggiore attività della lipasi pancreatica, amilasi pancreatica e chimotripsina. L’azione stimolatoria non è stato osservato quando la loro assunzione era limitato ad una singola dose orale.

Digeribilità delle proteine. L’Assafetida  ha influito sulla digeribilità delle proteine .

Attività miorilassante. La Tintura dei semi, somministrata a conigli, si è dimostrata  attiva sulla muscolatura della vescica e dell’intestino.

Effetto Tossico.  Un caso di alterazione della emoglobina si è verificato dopo la somministrazione di assafetida a un bambino di 5 settimane di età di sesso maschile, preparazione data per alleviare le coliche.

Azione antitumorale . L’estratto con acqua dell’oleoresina secca, somministrato a topi esternamente alla dose di 200 ml / animale, è stato attivo vs 7,12-dimetilbenzene [a] antracene e il trattamento con olio di croton.

 Effetto stimolante Uterino . L’estratto con acqua calda della pianta, somministrato a femmine di ratto, è stato inattivo per estrogeni dell’utero.

 Attività Vasodilatatorie . L’estratto conacqua della resina essiccata, somministrato a rane, era attiva sulla vena trattata.

Fonte

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...